PDFStampaE-mail

Profile

Share

 

Nasce a Taranto nel 1979 e si laurea in lettere e filosofia nel 2004 presso l’Università di Bologna. 

  • Opera nel privato sociale dal 2002: inizia svolgendo attività di fund raising nell’ente pubblico presso il Comune di Bologna
  • Si occupa della Segreteria di Assif (associazione italiana fund raiser) fino al 2005
  • Dal 2005 al 2007 fund raiser per il M.AE.S., associazione di cultura medievale
  • Dal 2007 consulente e docente per il fund raising e la comunicazione presso MBS srl, occupandosi di analisi per lo start up di aree fund raising, pianificazione e implementazione di campagne integrate di fund raising per organizzazioni di piccole e medie dimensioni. Durante questi anni: inizia alcune docenze presso i Centri Servizi per il Volontariato e Associazioni di categoria, collabora alla realizzazione di alcune pubblicazioni e segue lo sviluppo di organizzazioni del privato sociale che operano in vari ambiti (dall’educazione all’istruzione, alla cultura, dal sociale al sanitario all’ambiente, alla cooperazione internazionale)
  • Si specializza in progettazione sociale per campagne straordinarie e raccolta da grandi donatori (fondazioni bancarie e d’impresa)
  • Da dicembre 2010 segue lo start up dell’area fund raising dell’Associazione Italiana Dislessia come responsabile area
  • Dal 2011 inizia la libera professione come consulente alle organizzazioni del privato sociale, fund raising, comunicazione, progettazione e partnership con le aziende per lo sviluppo della responsabilità sociale d’impresa (CSR)


Svolge questo lavoro per passione verso il settore non profit e considera il fund raising un’importante opportunità in grado di reggere la sfida di vedere realizzati progetti, opere e rispondere a necessità sociali che altrimenti rischierebbero di rimanere inevasi.

Una delle sfide più interessanti è quella di riuscire a creare delle partnership stabili tra il mondo profit e il mondo non profit a beneficio di entrambe le parti.