Stampa

Work & Project

Share


Le organizzazioni del privato sociale vivono di donazioni sotto varie forme: partnership, sponsorizzazioni, donazioni, 5x1000 (da privati e imprese) e di convenzioni con l’ente pubblico. La differenza con il mondo aziendale è notevole non solo perché gli utili devono essere reinvestiti, ma anche perché si vive di “provvidenza”: questo vuol dire che le ONP offrono dei servizi spesso gratis, ma non realizzano un prodotto per uno scambio commerciale, dunque, perché possano sopravvivere i presupposti principali devono essere due:


Di seguito alcune proposte di collaborazione e consulenza per realizzare i due presupposti:

Formazione: è possibile richiedere ore di formazione per trasferire un metodo ed essere autonomi (con un po’ di esperienza) nella realizzazione di percorsi di fund raising e comunicazione fund raising oriented all’interno della propria organizzazione o azienda su tutte le tematiche sopra elencate.